Una proposta per sistemare il problema delle insolvenze TARI: Ordine dei giorno di Forza Italia

Home  »  Attività 2016-2020  »  Una proposta per sistemare il problema delle insolvenze TARI: Ordine dei giorno di Forza Italia

Alla luce dei mancati introiti della Tassa dei Rifiuti (TARI) derivanti buona parte dalla situazione di contenziosi di ditte che si sono servite di ditta terza rispetto Veritas, Forza Italia propone all’Amministrazione Comunale, attraverso un Ordine del Giorno “odg tari e formulari (1)“, una soluzione che servirebbe, da un lato, ad impedire ogni altro aumento delle tasse alla comunità e, dall’altra, a sistemare un’annosa questione e tranquillizzare le aziende..

Oltre 7 milioni di euro da regolarizzare, da parte dell’Amministrazione Comunale, che si è più volte dichiarata favorevole a risolvere questa situazione, anche con modi per agevolare gli utenti virtuosi che pagano ed effettuano la differenziata.

Quale migliore occasione di proporre a Veritas di riaprire i termini per presentare i formulari da parte di quelle aziende che non lo hanno fatto, negli anni precedenti, perchè servite da altra ditta e di regolarizzarsi pagando con le agevolazioni previste da regolamento.

Con l’occasione proponiamo anche all’Amministrazione Comunale di aggiornare il Regolamento sulla Tariffa sui rifiuti – TARI che non tiene conto delle evoluzioni sociali e normative aggiornate.

Già si era discusso un anno fa in V Commissione con la buona volontà di mettervi mano, quindi è ora di concretizzare quanto discusso.