Sabato 26 Maggio, un intera giornata culturale in centro storico a Chioggia. Posti liberi!

Home  »  Attività politica  »  Sabato 26 Maggio, un intera giornata culturale in centro storico a Chioggia. Posti liberi!

s.s.trinita.chioggiaIl Circolo Veneto organizza gratuitamente una visita alla Città di Chioggia, sabato 26 maggio 2018, all’interno delle iniziative “Le Uscite del Sabato”. A partire dal Duomo, al Battistero di San Martino, al Museo Civico di San Francesco Fuori le Mura, per il Museo Diocesano Arte Sacra della Cattedrale e della Chiesa di San Domenico e della Pinacoteca dell’Oratorio della SS. Trinità. Ovviamente d’obbligo la passeggiata in Riva Vena e in Corso del Popolo e un buon pranzo di pesce! Per chi vuole aggiungersi al gruppo è sufficiente inviarmi una email con nome/cognome/email/cellulare (posti limitati!): info@beniaminoboscolo.it

Ecco il programma completo:

PROGRAMMA SABATO 26 MAGGIO 2018
NAVIGANDO VERSO IL SOLE

riva vena palazzoLa “Piccola Venezia” della Laguna Sud, scoperta attraverso i suoi vicoli, le sue corti e le sue chiese per comprendere meglio differenze e comunanze del presente e del passato con la Dominante. Invitati dal nostro Amico Beniamino Boscolo, passando tra le indaffarate imbarcazioni della flotta peschereccia intente a scaricare le reti colme di stupendo pesce dell’Adriatico sulle rive di uno dei Mercati Ittici più attivi d’Italia, ripercorreremo la storia della città nelle sale del Museo Civico ricavate nella grande ex chiesa di S.Francesco fuori le Mura per poi attraversare l’isolata Porta di Santa Maria (unica rimasta delle antiche mura) ed entrare nella solenne Cattedrale dell’Assunta eretta nel 1633 in forme barocche da Baldassarre Longhena al posto della precedente distrutta da un incendio nel 1623 e di cui restano il medievale antico Battistero di San Martino del 1392 (che non è sorto come battistero del Duomo) e il campanile alto ben 63 metri. Il vicino Palazzo Vescovile ci svelerà poi i tesori dimenticati del Museo Diocesano, custode delle tante memorie dei luoghi della città scomparsi prima con la Guerra di Chioggia tra veneziani e genovesi nel 1380 che mise a ferro e fuoco questa parte della Laguna, e poi con le soppressioni napoleoniche e leduomo e porte chioggia distruzioni alla fine dell’800. Passeggiando dopo pranzo Lungo le spine cittadine del Corso del Popolo e del Canal Vena infine curioseremo anche in altre due chiese tra le più belle della città: il piccolo Oratorio della SS. Trinità con la sua “pinacoteca” composta dai teleri a soffitto di Palma il Giovane ed Andrea Vicentino e il Santuario di San Domenico custode del grande Crocifisso Miracoloso in legno protettore della città.

ORARI

Ore 09.30 Ritrovo a Chioggia – Isola dell’Unione (Parcheggio Isola Unione Ovest)

• Ore 09.50 Partenza a piedi verso il Centro Storico, visita della Cattedrale, del Battistero e del Museo Civico di San Francesco Fuori le Mura

• Ore 12.30 Passeggiata per il Centro Storico lungo il Corso del Popolo ed il Canal Vena e Pranzo

• Ore 15.00 Visita Museo Diocesano Arte Sacra della Cattedrale e della Chiesa di San Domenico e della Pinacoteca dell’Oratorio della SS.Trinità

• Ore 18.00 Rientro al Parcheggio dell’Isola dell’Unione e Saluti. Ritorno a Mestre.

Associazione culturale il Circolo Veneto – Piazza XXVII Ottobre 34, 30172 Mestre Tel. 366 5485532 – info@ilcircoloveneto.it – ilcircoloveneto2@gmail.com o visita il sito www.ilcircoloveneto

COSTI E BIGLIETTI:
PARCHEGGIO ISOLA DELL’UNIONE OVEST: 4,00 Euro/Giorno (lato ovest)
MUSEO CIVICO SAN FRANCESCO FUORI LE MURA: 5,00 Euro MUSEO DIOCESANO  + ORATORIO DELLA SS. TRINITA’ : 5,00 Euro
CATTEDRALE DI SANTA MARIA ASSUNTA, BATTISTERO DI SAN MARTINO, CHIESA DI SAN DOMENICO: Ingresso LIBERO






Lascia un commento