Ponte Baden Powell: una foto di un cittadino immortala un motocarro di Veritas durante il transito. (se continua cosi durerà poco!)

Home  »  Attività 2016-2020  »  Ponte Baden Powell: una foto di un cittadino immortala un motocarro di Veritas durante il transito. (se continua cosi durerà poco!)

Il ponte Baden Powell, costruito alla fine degli anni novanta sul bacino del Lusenzo, uniscponte-baden-powelle l’abitato di Sottomarina con quello di B.go San Giovanni ed è divenuto nel tempo, una delle principali arterie di scorrimento per il traffico ciclo pedonale diretto alle spiagge, nel periodo estivo e ai plessi scolastici in tempo di lezioni.

Quest’anno, da aprile 2017, dopo un periodo di chiusura, fino a settembre, dopo essere intervenuti, in consiglio comunale, per scongiurare l’abbandono di una manutenzione ordinaria e/o straordinaria, dichiarata dall’Amministrazione grillina a causa di mancanza di denaro (vedi articolo Chioggia Azzurra) e dopo addirittura dopo un volantinaggio in loco per informare i cittadini che non solo si doveva intervenire ma anche riaprire prima dell’apertura delle scuole (vedi il video, qui sotto), l’Amministrazione è finalmente intervenuta, ha trovato i soldi, ha rispettato i tempi: 64 mila euro, cosi ripartiti:

- € 45.000,00 per la manutenzione ordinaria (alla ditta Rubner Holzbau),
– €   5.000,00 per assistenza alla direzione lavori (all’ing. Stefano Sieni),
– €   4.500,00 per lo smaltimento del materiale in discarica (alla ditta Ferrara Vittorio SRL),
– € 10.000,00 per la manutenzione straordinaria (alla ditta Rubner Holzbau)

Oggi, ci domandiamo quanto durerà, per l’importantissima funzione ciclo-pedonale che ricopre, tutto l’anno. Ma, soprattutto, ci domandiamo quanto durerà se continueranno a passare tutti i giorni mezzi “pesanti” (come in foto, qui in calce) e intanto i grillini dormono.

mezzo su baden powell